Per il mondo in bicicletta

Matàz Teatro per l’estate 2021 metterà in scena uno spettacolo tratto dalla vera storia di Annie Kopchovsky meglio conosciuta come Annie Londonderry: la prima donna che nel 1894 ha intrapreso il giro del mondo in bicicletta.
Lo spettacolo tratterà temi quali: la mobilità sostenibile, la bicicletta come strumento di libertà e autodeterminazione, l’emancipazione femminile, il viaggio.
Lo spettacolo è il racconto del viaggio che tra il 1894 e il 1895 ha visto la Kopchovsky sfidare i pregiudizi di tutti. Il viaggio di una donna che voleva essere libera e con la bicicletta è riuscita a
soddisfare questa sua esigenza: la libertà di una vita indipendente.
In questo spettacolo chi racconta la storia è lei: esuberante personaggio finalmente libero di uscire dalla gabbia delle costrizioni sociali della sua epoca, a cavallo di un mezzo meraviglioso come solo una bicicletta può esserlo.

Informazioni

Spettacolo tratto dalla vera storia di Annie Kopchovsky

Drammaturgia: Matàz Teatro
Di e con: Marco Artusi, Evarossella Biolo
Costumi: Alessandra Dolce
Costruzione scene: Enrico Moro

Scarica la scheda progetto di Per il mondo in bicicletta

Messa in scena

Per la scrittura dello spettacolo siamo partiti dalle sue doti di narratrice. Questo elemento ci ha permesso una rappresentazione scenica fantastica e surreale degli avvenimenti.
Annie arriva in scena con la sua bici e ci racconta, tra musiche e piccole magie, storie incredibili sul suo viaggio. Si emoziona ricordando fatti, ci prende per mano per portarci in un universo popolato da tigri, briganti e prigioni cinesi. E il pubblico viaggerà con lei a cavallo della sua bicicletta, cullato dalle sue parole e dalla musica, complice di un viaggio che non finirà mai
di stupire.

Laboratori di approfondimento

Proponiamo, come pacchetto aggiuntivo allo spettacolo, alcuni laboratori di approfondimento sulle tematiche affrontate nello spettacolo:

Due chiacchiere con gli esperti

Brevi conferenze targettizate:

  • SportivA (Autodeterminazione femminile attraverso l’attività sportiva)
  • Storia di una bici (Mobilità sostenibile/sensibilizzazione all’uso della bicicletta attraverso la sua storia)
  • Go-go bike! (Avventure e viaggi in bicicletta)

Le mani in pasta

Laboratori di approfondimento:

  • Narrare un viaggio (Laboratorio di improvvisazione teatrale)
  • Aggiustare la bicicletta (Laboratorio di costruzione)

Riferimenti

  • Il giro del mondo in bicicletta. La straordinaria avventura di una donna alla conquista della libertà di Peter Zheutlin, ed Elliot, 2015
  • Big Fish- Le storie di una vita incredibile di Tim Burton, 2003
  • https://annielondonderry.com/
  • Il vento in tasca di Roberta Balestrucci Fancellu
  • Storia sociale della bicicletta di Stefano Pivato, ed. Il mulino, 2019

Nessun evento trovato!

Tutte le produzioni

Vuoi ricevere maggiori informazioni riguardo questa produzione?

LhcCoutinho da Pixabay.jpg